Coronavirus, rinviato il Festival musicale del Coachella

Il Coachella in California è il festival musicale più social del mondo. Quest'anno, verrà rinviato a causa dell'emergenza sanitaria del Coronavirus.

Alcuni partecipanti del Coachella. L'edizione 2020 verrà rinviata a causa del Coronavirus.
Alcuni partecipanti del Coachella. L'edizione 2020 verrà rinviata a causa del Coronavirus.

Il Coachella Valley Music and Arts Festival, uno dei più conosciuti festival musicali del mondo, è stato rinviato a seguito della diffusione negli Stati Uniti del Coronavirus. Il Festival musicale più social del mondo e particolarmente amato dalle star USA, avrebbe dovuto tenersi in due weekend di aprile nella città di Indio, California. Invece, sembra essere stato posticipato ad ottobre, su richiesta delle autorità sanitarie degli Stati Uniti.

Il Coachella rimandato per il Coronavirus. Le autorità: “Proteggiamo la salute della comunità”

Gli organizzatori hanno fatto sapere su Twitter che i biglietti già acquistati per aprile resteranno validi anche per ottobre, ma che ci sarà anche la possibilità di un rimborso.

“Questa decisione non è stata presa alla leggera o senza considerazione di molti fattori – ha detto il dott. Cameron Kaiser, ufficiale di sanità pubblica nella contea di Riverside, Califonia – Senza dubbio avrà un impatto su molte persone, ma la mia priorità assoluta è proteggere la salute dell’intera comunità“.