Un 2020 tutto da vivere: 5 eventi da non perdere

Dallo sport allo spettacolo, dalla politica all'arte: tanti momenti per non annoiarsi mai.

2020
Ogni nuovo anno porta con sè tanti desideri e obiettivi da raggiungere (Foto: Pixabay)

Ogni anno porta con sè tanti desideri da realizzare e momenti tutti da vivere. Il 2020 non farà eccezione e non darà certamente occasione per annoiarsi. Ecco alcuni appuntamenti da segnare sul calendario.

Un febbraio di premi artistici

Il secondo mese dell’anno è da sempre quello che si caratterizza per due eventi che non possono catturare l’attenzione di una platea di tutte le età. Appuntamento dal 4 all’8 febbraio con il Festival di Sanremo, che sarà condotto da Amadeus, che riveste anche il ruolo di direttore artistico. Ripristinata quest’anno anche la Sezione Nuove Proposte.

Il 9 febbraio 2020 al DolbyTheatre di Hollywood si terrà invece la Notte degli Oscar, giunta alla 92esima edizione. L’Italia non concorrerà con il film Il Traditore, mentre il resto delle nomination saranno diffuse a breve.

Gli Europei di calcio

Gli impegni delle squadre di club non danno certamente occasione di annoiarsi per i calciofili, ma la prossima estate le emozioni saranno ancora più forti. A partire dal 12 giugno prendono infatti il via gli Europei di calcio, un torneo che, come da tradizione, unisce il nostro Paese e catalizza l’attenzione anche di chi normalmente non segue lo sport più amato.

In questa edizione spicca inoltre una novità particolare: il torneo per la prima volta si svolgerà in maniera itinerante: la prima partita si gioca all’Olimpico di Roma, la finale a Londra il 12 luglio.

Le Olimpiadi di Tokyo

Come da tradizione, negli anni bisestili si tengono anche le Olimpiadi, in programma questa volta a Tokyo. La cerimonia inaugurale è in programma a Tokyo, per poi arrivare alla conclusione il 9 agosto.

L’attesa per gli atleti italiani che rappresenteranno il nostro Paese è già fortissima, anche se per seguire i momenti più importanti sarà necessario fare qualche levataccia a causa del fuso orario.

Expo 2020 a Dubai

L’emozione di Expo 2015, ospita a Milano, è ancora fortissima in ognuno di noi, ma ci ha permesso di capire quanto un’esposizione possa attirare l’attenzione di tutto il mondo sul Paese ospitante.

Questa volta l’evento si terrà a Dubai, dal 20 ottobre 2020 al 21 aprile 2021.Saranno più di 180 le Nazioni coinvolte e, secondo le stime, ben 25 milioni i visitatori attesi. Il tema è “Collegare l’evento, creare il futuro”, che sta a indicare l’obiettivo che vuole perseguire un’iniziativa di questo tipo: richiamare lo spirito di collaborazione in nome dello sviluppo e dell’innovazione.

Non mancheranno tre sotto-temi importanti, che sono ormai al centro della quotidianità di ognuno di noi: sostenibilità, mobilità e connessioni efficienti.

Davvero particolare anche il logo scelto: un anello formato da tanti cerchi concentrici che si uniscono per formare l’anello centrale. Questo vuole essere simbolo di unità dei popoli e di continuità tra presente e futuro.

Le elezioni presidenziali degli Stati Uniti

Martedì 3 novembre gli Stati Uniti torneranno al voto. Anche se si tratta di un territorio lontano da noi si tratta di un evento che, come da tradizione, catalizza l’attenzione di ogni parte del globo.

Il mandato di Trump, che è stato in grado di superare la favorita Hillary Clinton, non è stato esente da polemiche, ma non si può certamente dire che il Paese abbia subito ripercussioni sul piano economico. Anzi, nonostante l’impeachment, il suo gradimento appare in ripresa nei sondaggi. Il presidente dovrebbe candidarsi nuovamente, anzi ha già lanciato il suo slogan: “Keap America Great”.

Ancora da chiarire invece il candidato che rappresenterà i Democratici.