Sardine, la difesa della cantante Nada: «Sono contro Salvini, cosa c’è di male»

La cantante Nada Malanima ha rilasciato un'intervista ad "Agorà" parlando del movimento delle Sardine. La donna lancia un messaggio anche a Salvini.

Nada Malanima e l'idea sulle Sardine
Nada Malanima e l'idea sulle Sardine (foto Facebook)

Alcuni artisti italiani, vedi il caso di Antonella Ruggiero rilanciato dall’AdnKronos, hanno sposato in pieno il movimento delle Sardine: stessa cosa dicasi per Nada Malanima. La cantante è stata ospite ad “Agorà”. «Uno contro l’altro. Qui emerge egoismo e forte arroganza che fa vivere male le persone. Le Sardine – dichiara Nada – da come le ho percepite si ritrovano e condividono pensieri».

Nada approva le Sardine

La cantante ha parlato anche dell’attuale situazione relativa alle tensioni politiche generate con l’avvento delle Sardine sulla scena politico-sociale. «Pure se il movimento si opponesse al populismo, al sovranismo e, soprattutto, a Matteo Salvini che male ci sarebbe? Lo condivido, è giusto che sia così. Non penso sia solo un fatto politico, lo vedo come un desiderio di dire ci siamo, vogliamoci bene, stiamo insieme. Cerchiamo di migliorare la nostra e anche la vita altrui».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.