Box Office del weekend: Jumanji scalza Frozen dalla vetta

Mentre Frozen 2 raggiunge e supera il miliardo di dollari nel mondo, Jumanji: The Next Level segna un ottimo esordio in patria, scalzando il film Disney dalla vetta dei film più visti.

Box Office Italiano

Numeri e film nostrani si mettono in risalto nel weekend italiano. Al primo posto, tra i film più visti del weekend troviamo Il Primo Natale, nuovo film di Ficarra e Picone che con circa 500 mila presenze e € 3,142,947 vincono il weekend cinematografico.

Direttamente dietro troviamo ancora Frozen 2 che non smette di macinare presenze e incassi, arrivando secondo in questo fine settimana, ma totalizzando un incasso italiano di ben 14 milioni di € , cifra che vedrà ancora una vertiginosa crescita a ridosso delle feste natalizie.

Al terzo posto invece troviamo L’Immortale che incassa ben 2 milioni di € nel weekend; sommati all’incasso precedente, il film di e con Marco D’Amore tocca quota 5 milioni di € , sicuramente una cifra considerevole per il tipo di prodotto messo a confronto con gli standard nostrani.

Segue con grande successo al quarto posto Cena con Delitto, che segna altre 210.972 presenze per un incasso totale di € 2,540,498.

Box Office Statunitense

Come da titolo, negli Stati Uniti il lancio di Jumaji: The Next Level ha smosso le classifiche del boxoffice, togliendo momentaneamente lo scettro a Frozen 2 per divenire il film più visto del weekend, con un incasso di circa 60 milioni di dollari. Costato 125 milioni di dollari, il film Sony ad oggi ha già incassato più di 210 milioni di dollari nel mondo, cifra che lancia già da ora il film verso una cavalcata gloriosa.

Al secondo posto troviamo Frozen 2: poco meno di 20 milioni di incasso che aggiunti a quelli già guadagnati, segnano l’ennesimo film Disney che riesce a superare il miliardo di dollari worldwide (1,033,623,091 per la precisione e non si appresta a fermarsi).

Al terzo posto bene per Cena con Delitto: il film di Rian Johnson, costato 40 milioni, ne ha già incassati più di 160, bissando un nuovo successo per il regista.

Il “caso” della settimana è Richard Jewell, nuovo film di Clint Eastwood, che esordisce con cifre irrisorie: appena 4 milioni di incasso al botteghino. Bisogna anche considerare che nonostante l’apertura sottotono, il film è al quarto posto, a segno di come il titolo sia stato naturalmente schiacciato sia da Frozen che da Jumaji. Recupererà molto probabilmente durante le prossime settimane con il mercato cinematografico che, tolto Star Wars, non avrà ben altro da offrire.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.