Lilli Gruber: “Basta politica del testosterone, noi donne al potere!”

Lilli Gruber
Lilli Gruber

La nota giornalista e contraddice televisiva Lilli Gruber ha dichiarato guerra al maschilismo e presto uscirà con un libro in merito. Il titolo d’altra parte è inequivocabile: “Basta! Il potere delle donne contro la politica del testosterone”. Nel saggio, edito da Solferino, di quasi duecento pagine, la Gruber sostiene completamente le istanze del movimento femminista, italiano, europeo e mondiale.

Il libro parlerà di femminicidio, di donne violentate, di donne insultate online e della disparità che ancora c’è nel mondo del lavoro. “Però, attenzione, è un libro di battaglie femministe, come non è un’opera contro i maschietti, bensì di giustizia e di democrazia”, ha spiegato l’autrice. Intervistata da Sette (il settimanale del Corriere della Sera), la Gruber ha spiegato anche come questa sua ultima pubblicazione sia un’analisi del clima di arroganza e di odio contro le donne. Un clima che, al contrario, sempre secondo l’autrice, favorisce il dilagare del populismo e del sovranismo, minando le fondamenta dalla democrazia.

Lilli Gruber dà quindi alle donne alcuni consigli: “Studiate sempre, studiate un sacco. Perché il lato positivo del lassismo impressionante di questi tempi è che incontrerete uomini impreparati. Quindi studiare, puntare sulle competenze e dimostrando il proprio valore. E, perché no, anche uscire e divertirsi insieme”. Perché noi donne vogliamo il potere, ma anche le rose…“.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.