Artissima, via al week-end d’arte contemporanea a Torino

Con 55.000 visitatori di media, Artissima propone un interessante concept su desiderio e censura nel week-end torinese

Inizia un grande week-end di arte contemporanea a Torino, che in questi tre giorni accentrerà parecchie mostre in città. Quella principale è senza dubbio quella di Artissima, che ogni anno – all’oval Lingotto Fiere – ospita circa 55.000 visitatori e più o meno 200 gallerie.

Il tema di quest’anno è il rapporto desiderio/censura; la direttrice Ilaria Bonacossa ha parlato a Repubblica della kermesse e del concept del week-end:” Una bipolarità che parla della creatività del desiderio che cerca di cambiare il mondo e mettere in discussione le regole, ma che deve fare i conti con la censura; in tutto questo vi è l’entrata in scena prepotente dei social media ha introdotto l’algoritmo, una nuova forma di censura a cui tutti siamo sottoposti”.

I prezzi dei biglietti:

Artissima Intero: € 18,00
Artissima Ridotto: € 13,00 *
Artissima Abbonamento (valido per 3 giorni, 1-2-3 novembre): € 36,00
Artissima Telephone (presso OGR): gratuito

Possibilità di acquisto in prevendita su vivaticket.it **
one day ticket
three days ticket 

* Ridotti di legge: ragazzi 12-18 anni. Over 65 anni. Studenti universitari su presentazione della tessera universitaria. Militari in divisa. Puoi leggere l’elenco completo delle convenzioni qui.

** I biglietti acquistati online consentono accesso diretto alla fiera senza code o cambi alla biglietteria

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.