Vittorio Cecchi Gori operato d’urgenza al “Gemelli”: le condizioni del produttore

Il produttore Vittorio Cecchi Gori è stato operato presso l’ospedale “Gemelli” a Roma. Una nota del presidio ha spiegato le condizioni di salute.

Vittorio Cecchi Gori operato d’urgenza
Vittorio Cecchi Gori operato d’urgenza (foto AdnKronos)

Il produttore cinematografico, Vittorio Cecchi Gori, è stato operato presso l’ospedale “Gemelli” di Roma. L’uomo è stato sottoposto a un intervento chirurgico a causa di un’appendicite acuta. Una nota del nosocomio laziale ha spiegato quanto accaduto: «Gori è stato ricoverato tramite Pronto Soccorso e operato d’urgenza di appendicectomia laparoscopica. Ha avuto un’appendicite acuta con peritonite localizzata dall’équipe del professor Sergio Alfieri».

Le condizioni di Vittorio Cecchi Gori

L’uomo è giunto in ospedale nella serata di sabato 28 settembre in buone condizioni generali. I sintomi di appendicite acuta hanno determinato la necessità di un intervento. «Le condizioni del paziente – si legge in una nota – sono stabili e il trend in miglioramento lascia prevedere una rapida dimissione dalla Terapia intensiva post chirurgica, salvo imprevedibili variazioni».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.