Sciopero troupe del cinema, si ferma la registrazione sui set anche delle serie tv

Si ferma la registrazione sui set a causa dello sciopero delle troupe del cinema. Blocco per la produzione di varie serie tv e anche di alcuni film.

Sciopero troupe cinema
Sciopero troupe cinema

Lo sciopero delle troupe del cinema, che bloccherà i set di film e serie tv, avrà luogo mercoledì 31 luglio, mercoledì 7 e giovedì 8 agosto. Ad annunciarlo sono i sindacati Slc-Cgil e Fistel-Cisl. Altre giornate, forse tre, saranno effettuate ad agosto: al momento non si conoscono i dettagli sui giorni prescelti.

Sciopero troupe cinema, i motivi

«Troppe le distanze nella trattativa per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro – spiegano i sindacati – in merito ai minimi sindacali richiesti dal sindacato ed ai livelli inquadramentali richiesti per alcune figure, considerati essenziali dai lavoratori stessi».

Quali set si fermeranno

«Tra i set che si fermeranno, quelli delle serie “Vite in fuga”, “Sei bellissima” di Andrea Molaioli, “Nero a metà 2” di Marco Pontecorvo e “Summertime” ispirata a “Tre metri sopra il cielo” di Federico Moccia. A seguire “La guerra è finita” di Michele Soavi, “Il commissario Ricciardi” di Alessandro D’Alatri e “Tutto un altro mondo” di Gianluca Tavarelli».

Stop dei film “Odio l’estate” di Massimo Venier (con Aldo Giovanni e Giacomo), “I migliori anni” ed “È per il tuo bene” di Rolando Ravello.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.