Montalbano, stop momentaneo alle riprese in segno di lutto

Lo stesso Luca Zingaretti, insieme alla produzione, hanno inteso sospendere momentaneamente le riprese de "Il Commissario Montalbano" dopo la morte di Andrea Camilleri.

Montalbano, sospese per lutto le riprese
Montalbano, sospese per lutto le riprese

Andrea Camilleri è deceduto a causa di un problema di salute che lo aveva portato al ricovero presso l’ospedale “Santo Spirito” di Roma. La serie televisiva de “Il Commissario Montalbano” è in corso di registrazione da più di due mesi. La produzione, firmata Palomar, sta girando tre nuovi episodi a Scicli che saranno trasmessi a partire dalla prossima primavera.

Montalbano si ferma per lutto

La troupe, che si trovava a Scicli, dopo la notizia della morte di Camilleri, ha inteso sospendere le riprese in segno di lutto. Sul set vi era anche Luca Zingaretti che, in questi giorni, si sta occupando anche della regia (Alberto Sironi si è momentaneamente assentato per motivi personali). Le riprese si concluderanno il prossimo 26 luglio all’interno del Museo di Kamarina.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.