Maturità 2019, regole e divieti del Ministero dell’istruzione

Il Ministro dell'Istruzione Bussetti è intervenuto parlando della nuova maturità 2019, enunciando regole e divieti.

Maturità 2020: materie seconda prova
Maturità 2020: materie seconda prova

Il Ministro dell’Istruzione Bussetti è intervenuto parlando della nuova maturità 2019, enunciando regole e divieti. Non si scherza, ha ammonito, niente shorts e nemmeno niente infradito, “li eviterei”. Bussetti è intervenuto a “Un Giorno da Pecora” su Rai Radio1, consigliando ai maturandi di vestirsi “in modo comodo con un abbigliamento decoroso”. I maschi, per esempio, secondo il Ministro dovrebbero indossare una “camicia di cotone visto il caldo”.

Maturità 2019, regole e divieti

Al di là dei consigli del Ministro, sempre ben accetti, ci sono delle regole e divieti che gli studenti sono tenuti a osservare, se non vogliono andare in contro a pene severe. Innanzitutto i telefonini. Alla maturità non si possono adoperare, esattamente come in qualsiasi esame pubblico. Lo ha detto il Miur stesso: “Assolutamente vietato, nei giorni delle prove scritte, utilizzare a scuola telefoni cellulari e dispositivi di qualsiasi natura e tipologia in grado di consultare file, di inviare fotografie e immagini, nonché apparecchiature a luce infrarossa o ultravioletta di ogni genere”. Sono vietati poi tutti qui dispositivi in grado di collegarsi a internet.

Tuttavia i telefoni si possano portare a scuola quel giorno. Per evitare problemi basterà consegnarli alla commissione di esame. Lasciare il telefono nello zaino, anche se spento, potrebbe comunque risultare un problema, qualora venisse scoperto.

Per quanto riguarda le calcolatrice, è consentito il loro uso nella seconda prova. Il dispositivo andrebbe comunque fatto vedere alla commissione in modo che possa verificarlo.

Le tracce

Non solo regole e divieti, però. Bussetti ha già annunciato che le tracce della maturità 2019 sono già pronte. “Siamo pronti. Ho aggiunto anche una traccia pensata alle 5.30 del mattino. È necessario mantenere la completa segretezza”.



Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.