Scuola, secondo i dati Istat alle medie 4 studenti su 10 sanno poco l’italiano

I dati rilevati dalle prove Invalsi 2018 e rilanciati da un recente rapporto Istat mopstrano come le competenze in italiano, matematica e inglese degli studenti italiani siano molto basse

Aula scolastica
I dati rilevati dalle prove Invalsi 2018 e rilanciati da un recente rapporto Istat mopstrano come le competenze in italiano, matematica e inglese degli studenti italiani siano molto basse

Istruzione di qualità per tutti” è il titolo della sezione dedicata al quarto “goal” del rapporto Istat “SDGs 2019. Informazioni statistiche per l’Agenda 2030 in Italia”. Un rapporto che, per quanto riguarda l’istruzione, riporta dati preoccupanti. I risultati delle prove Invalsi citati dal rapporto, infatti, hanno messo in luce non solo disparità preoccupanti a livello regionale, ma anche il livello estremamente basso di competenze raggiunte dagli allievi.

I dati del rapporto Istat

Come riassume bene il Corriere della Sera infatti, sulla quasi totalità di studenti promossi in terza media solo il 65,6% ottiene la sufficienza ai test invalsi d’italiano, e solo il 59,9% in matematica.

Per quanto riguarda le disparità regionali, i dati peggiori si registrano in Campania, Calabria e Sicilia, dove è più della metà degli studenti a non raggiungere gli standard nazionali.

I dati delle prove Invalsi 2018, riportati dal rapporto Istat

Le competenze in inglese

Per quanto riguarda le competenze d’inglese, alle elementari il 92,4% dei bambini di quinta ha le conoscenze necessarie per superare una prova di lettura di livello A1, e il 78,6% una prova di ascolto dello stesso livello. Eppure, alle medie pare che il livello si abbassi, perché il livello A2 è stato raggiunto solo dai tre quarti degli studenti per quanto riguarda la lettura, e dal 56,1% per quanto riguarda l’ascolto. Le performance peggiori si registrano nelle tre regioni già citate,Calabria, Campania e Sicilia, dove il test è stato superato solo da un terzo degli studenti.

Ci sarebbe da chiedersi forse se il sistema scolastico italiano abbia realmente bisogno di provvedimenti come il ritorno al grembiule, e non piuttosto di azioni che vadano ad influire sulla preparazione degli studenti.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.