Papa Francesco lancia un messaggio ai giovani: «Non siate schiavi del telefonino»

Un messaggio forte, quello di Papa Francesco, rivolto alle nuove generazioni e al loro rapporto con il telefonino e le nuove tecnologie.

Papa Francesco sui migranti
Papa Francesco sui migranti

Papa Francesco ha incontrato quest’oggi gli alunni e il personale docente del Liceo “Visconti” di Roma. Il Santo Padre ha deciso di lanciare un messaggio ai giovani. Una generazione molto attiva sui social network. Ed è proprio su questo elemento che il Santo Padre concentra la propria attenzione. «Cercate di liberarvi dalla dipendenza dal telefonino – ha dichiarato -. Ci sono tante dipendenze e devo dire che questa del telefonino è molto presente. Si tratta di uno strumento utile ma va saputo utilizzare. Se si diventa suoi schiavi si perde la libertà».

Papa Francesco e la dipendenza dal telefonino

Lo strumento è diventato indispensabile per la vita di tutti i giorni ma l’uso fa la differenza. «Serve per comunicare, per la comunicazione, – commenta Papa Francesco – ma state attenti. C’è il pericolo che questa droga riduca la comunicazione e i semplici contatti».

«Bisogna combattere, inoltre, proprio da questi strumenti anche il bullismo nelle scuole. Provo profondo dolore quando sento parlare di episodi di bullismo. Vi chiedo di lottare contro questa aggressività: è il seme della guerra. Diciamo NO al bullismo». Non è comunque il primo messaggio lanciato dal Pontefice verso i giovani.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.