Regione Sardegna: si potrà fare il bagno, ma con distanziamento in acqua

Beach Sardinia Capo Testa

Intervenuto ai microfoni dell’Ansa, l’assessore degli Enti locali e del demanio Quirico Sanna ha dato il via libera per fare il bagno nelle acque della Sardegna.

Si potrà fare il bagno in Sardegna

Arriva l’ok per la balneazione nelle acque della Sardegna: la conferma arriva direttamente dall’assessore degli Enti Locali Sanna, che però sottolinea come sia necessario mantenere il distanziamento sociale anche in mare.

Sanna infatti, intervistato dall’Ansa, ha dichiarato che le spiagge della Sardegna sono aperte e si può anche fare il bagno, ma si dovrà mantenere il distanziamento sociale anche in acqua”. Lo stesso Sanna ha poi precisato che nelle prossime ore ci sarà un intervento anche da parte del Presidente Solinas, che chiarirà le norme per quanto riguarda la balneazione in vista dell’apertura della stagione estiva.

In precedenza, facendo riferimento all’irdinanza relativa alle riaperture della Fase 2, sia l’assessore sia il Presidente, hanno sostenuto che l’accesso agli arenili non doveva essere esteso alla balneazione. Ma adesso, secondo Sanna, “a seguito di un confronto con le altre Regioni balneari siamo arrivati alla conclusione che il bagno si può fare, ma mantenendo la distanza sociale anche in acqua”.