“Cura il coronavirus”: prezzo dell’aglio alle stelle in Tunisia

"Cura il coronavirus": prezzo dell'aglio alle stelle in Tunisia. Ma sfortunatamente non è vero

"Cura il coronavirus": prezzo dell'aglio alle stelle in Tunisia

“Cura il coronavirus”: prezzo dell’aglio alle stelle in Tunisia. E’ salito alle stelle il prezzo dell’aglio in Tunisia, identificato come possibile rimedio al coronavirus nonostante non ci sia alcuna indicazione in merito da parte dell’Oms, l’Organizzazione mondiale della Sanità. Lo rende noto l’emittente al-Arabiya, spiegando che nel mercato centrale della Tunisia, nei supermercati e negli altri negoziati il prezzo dell’aglio è salito a circa 20-25 dinari al chilo, ovvero 7-8,5 dollari. E questo in un Paese nel quale lo stipendio mensile medio si aggira attorno ai 600 dinari.

“Cura il coronavirus”: prezzo dell’aglio alle stelle in Tunisia

”Prima compravo cinque chili di aglio per otto dinari al chilo e li rivendevo a 12, ma ora non li posso più acquistare perché i prezzi sono saliti troppo”, ha detto ad al-Arabiya Khames Nabli, un commerciante a sud di Tunisi. Nel Paese nordafricano si sono finora registrati sei contagi di Covid-19.