I 2 denunciati perché beccati in giro dicono alla Gdf: “Cerchiamo droga”

I 2 denunciati perché beccati in giro dicono alla Gdf: "Cerchiamo droga". E' successo a Torino, i due hanno diversi precedenti

I 2 denunciati perché beccati in giro dicono alla Gdf:
I 2 denunciati perché beccati in giro dicono alla Gdf: "Cerchiamo droga" - Foto Antonio Tricoli da Fb

I 2 denunciati perché beccati in giro dicono alla Gdf: “Cerchiamo droga”. La Guardia di finanza di Torino ha denunciato due quarantenni che sono usciti di casa, violando le restrizioni imposte dal governo per evitare il contagio da Coronavirus, senza avere una ragione lecita per farlo. I due sono stati visti nella mattinata da un equipaggio del Gruppo pronto impiego mentre parlavano nei pressi di corso Vercelli con un terzo uomo che, alla vista dei finanzieri, si è dato alla fuga.

I 2 denunciati perché beccati in giro dicono alla Gdf: “Cerchiamo droga”

I due, che hanno precedenti per rapina, detenzione di armi, spaccio di stupefacenti e furto, una volta fermati hanno candidamente raccontato di aver trascorso una serata con degli amici e che erano alla ricerca di stupefacenti. Nelle tasche di uno dei due i militari delle Fiamme gialle hanno trovato anche un coltello a serramanico per il quale il 40enne non è stato in grado di dare alcuna spiegazione.