Si può sorridere con il Coronavirus: ecco i meme più divertenti

Il momento è particolarmente delicato, ma a volte l'ironia può aiutare a sdrammatizzare

meme
Foto: Pixabay

Il momento è particolarmente delicato e riuscire a nascondere il timore di essere contagiati dal Coronavirus, ora che il numero dei positivi cresce di giorno in giorno, è piuttosto difficile. Mantenere la calma e seguire le indicazioni degli esperti rappresenta comunque il primo modo per potersi difendere.

A volte, però, per allentare la tensione l’ironia può rivelarsi provvidenziale. E, come capita spesso in questi casi, non potevano mancare i meme, diventati virali in breve tempo grazie al supporto del web. L’uso di questo termine legato alla sfera di internet risale al 1993 e fu introdotto da Mike Godwin in un articolo comparso su Wired. Si intende così un’idea che viene modificata deliberatamente attraverso il solo parametro della creatività, e che viene trasmessa con meccanismi di auto-propagazione e con mezzi non genetici. Una volta messa in circolo, può essere modificata un’infinità di volte percorrendo direzioni imprevedibili.