Milano, Lega vuole metropolitana aperta 24 ore nel weekend

Si pensa anche di rendere i mezzi di trasporto gratuiti per gli under 25 dopo le 22

metropolitana
Foto: Pixabay

Una grande città che vuole essere considerata all’avanguardia per i suoi cittadini ma anche per chi la frequenta per motivi di studio o di lavoro non può non contare su mezzi pubblici efficienti. A Milano in questo ambito c’è ancora tanto da fare, come testimoniano i tanti pendolari che li utilizzano ogni giorno, ma diventa fondamentale non accontentarsi e pensare a un ulteriore miglioramento del servizio.

Nasce proprio da questa esigenza la proposta lanciata dalla Lega, che tra i tanti emendamenti presentati al Comune al documento del Bilancio di previsione 2020 in discussione nell’aula del Consiglio comunale ne ha pensato uno che tocca proprio questo settore e che non potrebbe certamente che essere apprezzato da chi ama spostarsi tra le varie parti del capoluogo lombardo in tempi ridotti.

Tra questi c’è anche la proposta dei mezzi di trasporto gratuiti per gli under 25 dopo le ore 22 e quella di far funzionare la metropolitana di Milano per 24 ore il sabato e la domenica. I principali emendamenti del partito sono stati illustrati dal capogruppo Alessandro Morelli.

Certamente è ancora prematuro pensare a una sua attuazione, almeno in tempi brevi, ma sarà interessante capire quale possa essere la risposta della maggioranza a Palazzo Marino.