Frecciarossa deraglia a Lodi, due morti e 30 feriti

La giornata si è aperta con un tragico incidente.

Donna aggredita su un Frecciarossa
Donna aggredita su un Frecciarossa

La giornata si è aperta con un tragico incidente. Due persone hanno perso la vita e trenta sono rimaste ferite in un incidente ferroviario che ha visto deragliare un treno Frecciarossa.

L’incidente del Frecciarossa

L’incidente è avvenuto sulla linea dell’alta velocità Milano-Bologna, all’altezza di Ospitaletto Lodigiano. Una delle due vittime è il macchinista. Sul posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco. La circolazione è sospesa sulla linea “per lo svio del treno 9595 Milano-Salerno nei pressi della stazione di Livraga, in provincia di Lodi“. Lo conferm Rfi in una nota. “Le cause sono in corso di accertamento”. Tutti i treni, in entrambe le direzioni, sono stati instradati sulla linea convenzionale Milano-Piacenza con ritardi fino a 60 minuti.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.