Mantova, bambina di 5 anni vittima di abusi

Bambina di 5 anni vittina di abusi a Mantova: a fare l'orrbile scoperta i medici dell'ospedale dove la piccola si è recata a causa di un forte mal di pancia.

La bambina di 5 anni si è recata al pronto soccorso dell’ospedale Carlo Poma di Mantova accompagnata dalla madre preoccupata del forte mal di pancia che da ore lamentava la piccola.

Al momento della visita i sospetti di una presunta violenza sessuale sono risultati lampanti per i medici. Sospetti che sono poi stati confermarti da una visita ginecologica.

Aperta un’inchiesta contro ignoti

La polizia è intervenuta immediatamente dando il via alle indagini. Hanno ascoltato la famiglia della piccola per tentare di individuare l’autore dei presunti abusi. La procura di Mantova ha aperto un fascicolo contro ignoti.

Intanto la piccola è stata dimessa due dopo due giorni il ricovero ma sarà seguita da specialisti anche a casa: è probabile che venga ascoltata rigurdao gli abusi, nei prossimi giorni, in un ambiente protetto e con il supporto di specialisti.

Elena Siotti
Sono Elena, ho 22 anni e frequento il terzo anno della facoltà di scienze della comunicazione presso l'Università degli Studi dell'Insubria. Poter scrivere per Ci Siamo.info rappresenta per me un grande traguardo e spero che sia il primo di tanti altri.