Prescrizione, Renzi: “Esibita come uno scalpo per messaggio giustizialista”

L'ex Premier e attuale leader di Italia Viva Matteo Renzi ha parlato ancora della riforma della Prescrizione voluta soprattutto dal Movimento 5 stelle.

Matteo Renzi
Matteo Renzi

L’ex Premier e attuale leader di Italia Viva Matteo Renzi ha parlato ancora della riforma della Prescrizione voluta soprattutto dal Movimento 5 stelle. “La riforma Orlando è una riforma che ha allungato i tempi della prescrizione. Eliminare la prescrizione corrisponde a un principio barbaro di giustizialismo senza fine, finalizzato a far sì che un cittadino diventi imputato a vita”.

Matteo Renzi ha quindi presentato in Senato la proposta sull’allargamento di 18 app. “Il lodo Conte ha un secondo aspetto di problematicità: nessuno crede che si possa arrivare al processo penale in 4 anni, altrimenti non parleremmo di prescrizione. Noi vogliamo lasciare la prescrizione come prima, e non possiamo dividere tra cittadini di Serie A e serie B. Qui non giochiamo un tema tecnico, ma di fondo, si usa la prescrizione come scalpo per un messaggio di giustizialismo. I cittadini italiani non possono essere condannati a processi a vita”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.