Brumotti aggredito: “Ringrazio il giubbotto antiproiettile”

Nuova aggressione per Vittorio Brumotti. Domenica a Monza durante le riprese di un servizio nei pressi dei giardinetti di via Azzone Visconti, zona nota per il traffico droga, l'inviato di Striscia la Notizia se l'è vista brutta.

Vittorio Brumotti aggredito a Pescara, il video
Vittorio Brumotti aggredito a Pescara, il video (foto AdnKronos)

Nuova aggressione per Vittorio Brumotti. Domenica a Monza durante le riprese di un servizio nei pressi dei giardinetti di via Azzone Visconti, zona nota per il traffico droga, l’inviato di Striscia la Notizia se l’è vista brutta.

Il racconto di Brumotti

A un certo punto gli spacciatori si sono accorti di alcune telecamere nascoste e hanno aggredito i miei collaboratori, scambiandoli per dei poliziotti. Un membro della nostra troupe è rimasto ferito a una gamba, mentre io ringrazio il giubbotto antiproiettile che è sempre con me. Stavolta ci è andata bene“, riporta l’Adnkronos le parole del ciclista.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.