Sale da gioco, mano dei clan sul settore: 36 arresti

Sequestrati immobili per decine di milioni di euro e 36 arresti nell'ambito di un'operazione di Polizia: il rapporto tra clan e le sale da gioco.

Il business delle sale da gioco in mano ai clan: 36 arresti
Il business delle sale da gioco in mano ai clan: 36 arresti (foto repertorio)

Sono 36 le ordinanze di custodia cautelare in carcere per l’infiltrazione di alcuni storici clan pugliesi che avevano fiutato l’affare delle sale da gioco. I membri appartengono ai clan degli Anemolo, Strisciuglio e Capriati.

Il business delle sale da gioco in mano ai clan

Al contempo sono stati disposti sequestri dei beni per un valore complessivo di oltre 7,5 milioni di euro. In azione il personale della Polizia insieme alla Gico. L’inchiesta è stata coordinata dalla Dda di Bari.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.