Targa partigiana imbrattata con una svastica: Zingaretti: “Vergogna”

La targa che commemora la lotta partigiana di Tina Costa di Roma è stata imbrattata questa notte da qualcuno che ha pensato bene di disegnarci sopra una svastica.

Targa imbrattata con svastica
Targa imbrattata con svastica

La targa che commemora la lotta partigiana di Tina Costa di Roma è stata imbrattata questa notte da qualcuno che ha pensato bene di disegnarci sopra una svastica. Non si è fatta attendere la reazione indignata del Presidente della regione Zingaretti: “È stata imbrattata con una svastica la targa che ricorda la nostra compagna partigiana e comunista Tina Costa, scomparsa nel marzo scorso. Nessuno può dimenticare la sua incredibile tenacia e non saranno 4 idioti ad infangarne la memoria”.

L’accaduto, come ha reso noto Open, è stato denunciato subito da Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione comunista-Sinistra europea, Vito Meloni, segretario della federazione di Roma e Giuseppe Carroccia, segretario del circolo Luigi Longo. “I compagni del circolo Luigi Longo di Rifondazione comunista sono immediatamente intervenuti – dicono – apponendo sopra al macabro simbolo nazista un cartello con la frase di Tina che è stata vigliaccamente imbrattata: ‘Sarò in piazza fino a quando avrò l’ultimo respiro perché so di essere dalla parte del giusto e che le mie idee sono condivise da tanti'”.

Tina, continuano, “fino all’ultimo giorno è stata militante dell’Anpi e di Rifondazione Comunista come Gennaro Di Paola che è venuto a mancare ieri a Massa Vesuviana: erano giovanissimi quando entrarono nelle fila della Resistenza e non hanno mai smesso di testimoniare con la loro militanza la fedeltà ai principi di libertà e giustizia sociale dell’antifascismo”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.