Marocchino tenta di rapire bimba di 2 anni a Monza e strangola il nonno

Paura a Monza, un 28enne marocchino ha cercato di rapire una bimba di due anni e mezzo e di strangolare il nonno della piccola.

Marocchino cerca di rapire una bimba a Monza
Marocchino cerca di rapire una bimba a Monza

Paura ieri, lunedì 23 dicembre , a Monza, quando un 28enne marocchino ha cercato di rapire una bimba di due anni e mezzo e di strangolare suo nonno. L’uomo ora dovrà rispondere di tentato omicidio e tentato sequestro di persona. Secondo il racconto di alcuni testimoni, avrebbe cercato di strappare la bambina dal passeggino tenuto dal nonno. Non contento il 28enne se l’è presa poi con l’anziano tentando di strangolarlo. Alla fine, il tempestivo intervento di alcuni passanti, intervenuti per bloccare il marocchino, ha permesso che si evitasse la tragedia.

Il responsabile dell’aggressione ha già collezionato nel nostro Paese molti precedenti penali, soprattutto relativi allo spaccio di droga. Il nonno della piccola è stato portato in ospedale. Ha riportato una frattura a un dito di una mano e varie ecchimosi sul collo. La bambina è invece rimasta illesa. L’aggressore, arrestato dai Carabinieri, per il momento non ha dato alcuna spiegazione del suo gesto.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.