Dito medio a Salvini, l’avvocato della Rackete: “La ragazza ha fatto bene”

Cathy La Torre, attivista LGBT ed ex consigliere comunale di Bologna, è scesa in campo per difendere Gotica Sweet.

Foto della ragazza che fa il dito medio a Salvini
Foto della ragazza che fa il dito medio a Salvini

Cathy La Torre, attivista LGBT ed ex consigliere comunale di Bologna, è scesa in campo per difendere Gotica Sweet. La ragazza è diventata famosa in tutta Italia dopo aver fatto il dito medio a Matteo Salvini. Approfittando del fatto che il Ministro dell’Interno si fosse addormentato al suo fianco in aereo, la giovane ha preso il telefono e si è scattata una foto mentre alzava il dito medio.

“Condanno assolutamente un gesto del genere – ha scritto Cathy La Torre -. Non è possibile fare ciò, specie in un luogo pubblico. Dormire in quel modo scomposto, dico!”.

Dito medio a Salvini, l’avvocato della Rackete: “La ragazza ha fatto bene”

La Torre, però, come riporta Il Giornale, è divenuta celebre nel mondo LGBT per aver dato vita ad un progetto per contrastare l’odio sul web dal nome “Odiare ti costa” . Una delle beneficiarie era stata anche la capitana della Sea Watch 3, Carola Rackete.

La Ong tedesca aveva infatti chiesto a Cathy La Torre di tutelare in sede civile la Rackete “dall’odio sessista e insopportabile di cui è ormai vittima”. E ancora: “Più la persona offesa è nota e più è alto il risarcimento, si parte da circa 5mila euro fino ad arrivare a decine di migliaia di euro”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.