Sparatoria a Petilia Policastro, fratello del sindaco ferito

Dissidi economici sarebbero all'origine della vicenda avvenuta a Petilia Policastro, in provincia di Crotone. Il fratello del sindaco è stato sparato.

Omicidio a Bari Sardo
Omicidio a Bari Sardo (foto repertorio)

Ottviano Nicolazzi, imprenditore di 55 anni, è stato ferito alla testa da un colpo di fucile. La persona, ferita in modo non grave, è stata portata prima nell’ospedale di Crotone e successivamente in quello di Catanzaro per un intervento. La vicenda è accaduta a Petilia Policastro.

Fratello del sindaco ferito, arrestato l’autore del tentato omicidio

La persona ferita è il fratello dell’attuale primo cittadino di Petilia, Amedeo Nicolazzi. Per la vicenda è stato fermato Giovanbattista Cavarretta, di professione fabbro. Secondo quanto riportato dall’Ansa, l’arrestato è fratello del sindaco e cognato della persona ferita (ha sposato una sorella). All’origine della tragedia sfiorata vi sarebbero dei dissidi economici per un presunto lavoro non pagato. Dalla lite per telefono si è passati ai colpi di un fucile da caccia, legalmente detenuto, esplosi alla finestra di casa.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.