Dazi Usa: Trump minaccia anche l’Italia

I dazi Usa potrebbero colpire anche l'Italia, dopo la batosta sulle esportazioni francesi a causa della web tax che si applica ai giganti di internet

Donald Trump attacca Joe Biden
Donald Trump (foto Afp)

Dazi Usa anche per l’Europa, Italia compresa. Questa è la minaccia di Trump a fronte della web tax introdotta in Francia, ma che potrebbe arrivare anche in Italia, Austria e Turchia. Si tratta di una tassa che colpisce i colossi di internet, da Google ad Amazon, e che Parigi ha introdotto lo scorso luglio con valenza retroattiva al 2019. E una cosa simile potrebbe essere introdotta anche in Italia.

I dazi Usa per la web tax

La web tax “discrimina le società statunitensi, è incoerente con i principi prevalenti della politica fiscale internazionale e rappresenta un onere insolitamente gravoso per le società colpite”. Questo è quanto spiega l’Ufficio del rappresentante del commercio americano. Ed è mper questo che gli Usa potrebbero imporre pesantissime sanzioni ai Paesi che la introdurranno. Già colpita la Francia, per la quale l’ufficio del rappresentante del commercio raccomanda dazi del 100% su alcuni prodotti importati, dalle borse, ai vini ai formaggi. Per un valore totale che si aggira intorno ai 2,4 miliardi di dollari. E intanto, è stata aperta un’inchiesta anche sulla web tax proposta da Italia, Austria e Turchia.

Insomma, la web tax francese è stata definita “irragionevole e discriminatoria“, perché “grava sul commercio americano” colpendo aziende come “Google, Apple, Facebook e Amazon”. Una situazione che si è venuta a creare, denunciano ancora gli Stati Uniti, per un “crescente protezionismo” in Europa.

Braccio di ferro Francia-Usa

La Francia non cambia linea, però. E infatti il Ministro dell’Economia Bruno Le Maire ribadisce che il Paese non farà marcia indietro “mai, mai e poi mai” sulla possibilità di “imporre una tassazione equa sui giganti del web”. Del resto, solo lo scorso agosto, Emmanuel Macron aveva annunciato di aver raggiunto un accordo con Trump per per lavorare insieme in sede Ocse, con l’obiettivo di delineare una cornice globale della web tax. Ma alla vigilia della diffusione del rapporto dell’Ustr, la Francia aveva accusato gli Stati Uniti di aver fatto marcia indietro rispetto alla promessa fatta.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.