Friday for Future: in Italia cortei in più di 100 città

Sono oltre 100 le vittà coinvolte nel Friday For Future organizzato il 29 novembre, a pochi giorni dalla conferenza Onu sui cambiamenti climatici

Sciopero per il clima 29 novembre (Ph. by Hello I'm Nik on Unsplash)
Sciopero per il clima 29 novembre (Ph. by Hello I'm Nik on Unsplash)

Gli attivisti del Friday for Future sono scesi nuovamente in piazza per un nuovo Sciopero Globale per il Clima. Il tempo stringe, e per nquesto anche in Italia sono stati organizzato cortei in più di 100 città.

Gli obiettivi del Friday For Future

Il 29 novembre è poi una data critica. Dal 2 dicembre infatti si aprirà la settimana di lavori della Cop25, la conferenza Onu sui cambiamenti climatici che si svolgerà a Madrid. L’obiettivo del Friday For Future è quello di chiedere alla politica di prendere misure immediate ed efficaci per contrastare il cambiamento climatico. Le richieste, in particolare, vengono riassunte nell’acronimo FU.TU.RO.

1- FUori dal Fossile: Si chiede di raggiungere lo 0 netto di emissioni a livello globale nel 2050. In Italia l’obiettivo è raggiungere lo 0 emissioni nel 2030. Questo farà sì che si riesca a rimanere entro i+1.5 gradi di aumento medio globale della temperatura.

2- TUtti uniti nessuno escluso: Infatti, la transizione energetica deve essere attuata su scala mondiale. Il principio cardine deve essere quello della giustizia climatica.

3ROmpiamo il silenzio, diamo voce alla scienza: Perché la riduzione delle emissioni è geofisicamente possibile. La scienza e la tecnologia per questa transizione ci sono. In poche parole, sappiamo come fare, manca la volontà politica ed economica per farlo.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.