Fedez imputato per lesioni dopo lite col vicino di casa

La famosa lite di Fedez col vicino di casa risalente al 12 marzo del 2016 è finita in tribunale.

Fedez incontra Obama e gli chiede un selfie
Fedez incontra Obama e gli chiede un selfie

La famosa lite di Fedez col vicino di casa risalente al 12 marzo del 2016 è finita in tribunale. Il rapper infatti è imputato per lesioni davanti al giudice di pace di Milano.

L’imputazione a carico di Fedez

Il rapper e l’uomo, che aveva riportato dieci giorni di prognosi, avevano entrambi sporto denuncia dopo quanto successo alle sei del mattino di ormai tre anni e mezzo fa. Nell’imputazione a carico di Federico Leonardo Lucia, il vero nome di ‘Fedez’, si legge che lui avrebbe aggredito il vicino di casa che si era affacciato alla sua porta per via della musica alta che proveniva dell’appartamento, causandogli anche un trauma cranico lieve.

La testimonianza

Nell’udienza dello scorso 21 novembre, davanti al giudice Tommaso Cataldi, ha testimoniato Fabio Rovazzi. Presente al momento della rissa, il cantante amico di Fedez ha riferito che sarebbe stato il vicino a colpire con un pugno.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.