Insulti a Salvini, Oliviero Toscani condannato: ora dovrà risarcirlo

Oliviero Toscani è stato condannato e adesso dovrà risarcire Matteo Salvini. I fatti risalgono al dicembre del 2014.

Oliviero Toscani dovrà risarcire Matteo Salvini
Oliviero Toscani dovrà risarcire Matteo Salvini

Oliviero Toscani è stato condannato e adesso dovrà risarcire Matteo Salvini. I fatti risalgono al dicembre del 2014, quando Toscani a La Zanzara, su Radio 24 aveva insultato il leader leghista. “Ma poverino – disse, commentando alcuni scatti su Salvini pubblicati dal settimanale Oggi – non ha proprio niente da fare. In quelle foto sembra un maialino sotto il piumino. Uno che dice di uscire dall’Europa e poi si fa fotografare così”.

Ma gli insulti erano proseguiti: “Salvini fa i p…, va benissimo per quello. A chi li fa? Salvini fa i pompini ai cretini, fa anche rima. Prende per il c… chi vota”. Ora, per questi insulti, Toscani dovrà risarcire l’ex ministro pagando una multa di 8mila euro.

I due comunque, in questi anni, non si sono certo risparmiati. Solo qualche settimana fa Toscani diceva: “Io non sono nemico di Salvini, è lui che è nemico dell’Italia! Gli italiani che votano sono il 40%, di quel 40% lui prende una percentuale inferiore a quella del PD. Smettiamola di fare i frignoni, noi non salvinisti”.