Donna uccisa a coltellate a Palermo, fermato l’amante

Donna uccisa a Palermo
Donna uccisa a Palermo

Una donna di origini romene, Ana Maria Lacramioara Di Piazza, 30enne residente a Giardinello (Palermo) è stata uccisa a coltellate. La tragedia è andata in scena ieri sera, venerdì 22 novembre. I carabinieri avrebbero già fermato il presunto assassino: Antonino Borgia, 51 anni. Si tratta di imprenditore di Partinico con il quale la vittima aveva avuto una relazione.

L’uomo è sospettato di aver ucciso l’amante, che minacciava di rendere nota la loro relazione a sua moglie. Il corpo della donna è stato ritrovato nelle campagne tra Balestrate e Partinico, lungo la statale 113. La notizia è stata resa nota dall’Ansa.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.