Omicidio Loris, conferma la condanna a 30 anni per Veronica Panarello

Veronica Panarello è stata nuovamente condannata, questa volta in via definitiva, per l'omicidio del figlio Loris Stival: tensione in aula.

Omicidio Loris, condanna a 30 anni per Veronica Panarello
Omicidio Loris, condanna a 30 anni per Veronica Panarello (foto Youtube)

La Corte di Cassazione ha inflitto una condanna a 30 anni di reclusione nei confronti di Veronica Panarello per l’omicidio di Loris Stival. La donna uccise il figlio di 8 anni il 29 novembre 2014 a Santa Croce di Camerina (provincia di Ragusa). Le accuse riguardano non solo il delitto ma anche l’occultamento del cadavere.

Omicidio Loris, Veronica Panarello condannata

La condanna definitiva è stata inflitta dai giudici della prima sezione penale. Di fatto è stato dichiarato inammissibile il ricorso presentato dai legali di Veronica Panarello. Il piccolo fu trovato senza vita in un canalone con segni di strangolamento causati da fascette di plastica. Nel 2016 la condanna a 30 anni, confermata nel 2018: adesso la decisione definitiva da parte della Corte Suprema.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.