Andria, ragazza scomparsa mentre si dirigeva a scuola: cominciate le ricerche

Si chiama Erika Cutrone e non si hanno notizie da ieri

Dalla mattina di giovedì 21 novembre non si hanno più notizie di Erika Cutrone, studentessa di 15 anni originaria di Bari. La giovane, che frequenta l’istituto Colasanto di Andria, non si è presentata a scuola e non ha raggiunto la fermata dell’autobus che era solita prendere insieme ad una sua compagna. L’allarme è stato lanciato dalle educatrici che avevano in custodia la ragazza scomparsa.

La ragazza sparita, stando alle prime indagini, è segnalata tra le ragazze “allontanate volontariamente” dal commissariato di polizia di Andria. A dare l’allarme sono state le educatrici della comunità educativa “Il piccolo principe”, dove risiedeva la ragazza.

L’appello della zia della ragazza scomparsa

Anna Abbatantuono, zia della ragazza lancia l’appello via social: “Mia nipote è scomparsa mentre stava andando a scuola. La stiamo cercando tutti, fatta denuncia per la sua scomparsa a Polizia e Carabinieri. Lei è venuta a Bari e ha preso un altro treno, ma non sappiamo dove è diretta. E penso che non sia sola. Per favore se la vedete chiamate a questo numero +393271168052 aiutatemi a trovarla. Erika, per favore ritorna. Spero che tu legga questo messaggio. Ti voglio tanto bene e tu lo sai”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.