Cesare Valenti è morto, l’ex capo dei gip di Palermo si è suicidato

Palermo è sotto choc per la morte di Cesare Valenti. L'ex capo dell'ufficio del Gip del capoluogo siciliano si è suicidato lanciandosi dal balcone della sua casa, nella zona residenziale di via Sciuti.

Bambino morto all'asilo a Roma
Bambino morto all'asilo a Roma (foto AdnKronos)

Palermo è sotto choc per la morte di Cesare Valenti. L’ex capo dell’ufficio del Gip del capoluogo siciliano si è suicidato lanciandosi dal balcone della sua casa, nella zona residenziale di via Sciuti.

L’indagine in corso

Vincenti e il figlio Andrea, avvocato, erano indagati dal giugno scorso dalla Procura di Caltanissetta per corruzione e rivelazione di notizie riservate nell’ambito dell’indagine sulla presunta fuga di notizie relativa a Maurizio Zamparini. L’ormai ex presidente del Palermo avrebbe infatti appreso preventivamente della pendenza di una richiesta di custodia cautelare nei suoi confronti.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.