Battisti, ergastolo confermato dalla Cassazione

Nessuna commutazione della pena per Cesare Battisti, che si è visto confermare l'ergastolo anche dalla Cassazione.

Cesare Battisti
Cesare Battisti

Nessuna commutazione della pena per Cesare Battisti, che si è visto confermare l’ergastolo anche dalla Cassazione.

Battisti, la sentenza

La prima sezione penale della Cassazione, dopo la camera di consiglio, ha infatti dichiarato inammissibile il ricorso presentato dalla difesa dell’ex terrorista. La Corte di assise di appello di Milano aveva già negato la commutazione della pena dell’ergastolo in quella di trent’anni di reclusione.

La richiesta della difesa

I quattro omicidi compiuti alla fine degli anni Settanta costeranno quindi il carcere a vita all’ex terrorista dei Proletari armati per il comunismo (Pac). Dopo 37 anni di latitanza, è stato catturato in Bolivia lo scorso gennaio. La richiesta si basava sugli accordi bilaterali tra Italia e Brasile, Paese in cui non è previsto il carcere a vita.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.