Tunisino aggredisce una barista, carabinieri lo salvano dal linciaggio

Tunisino aggredisce barista
Tunisino aggredisce barista

Paura a Montecarotto in Provincia di Ancona. Un tunisino, dopo essersi ubriacato, ha aggredito una barista colpendola anche al volto. Poi, non contento, ha minacciato un assessore e un consigliere comunale. Sono dovuti intervenire i carabinieri, per salvare l’aggressore dai passanti intervenuti in aiuto della donna colpita.

La vicenda è andata in scena all’interno del “Bar Caffè Agorà” di piazza del Teatro. L’uomo, senza alcuna ragione, ha attaccato la giovane barista. Quest’ultima è stata subito soccorsa dagli altri avventori. La zuffa ha finito per attirare un assessore e un consigliere comunale appena usciti da una seduta in municipio. I due sono stati minacciati dall’uomo, che si è rivolto a loro con un pugno chiuso e li ha insultati.

Prima che la situazione potesse degenerare, sono arrivati i carabinieri della locale stazione. Il facinoroso è stato allontanato dal bar ma non sarebbero stati presi, almeno per il momento, provvedimenti nei suoi confronti. La barista, ferita in modo non grave e gli avventori del bar sono stati sentiti dagli agenti e sono in corso le indagini.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.