Policoro, si schianta contro un’auto dei carabinieri dopo un inseguimento: un morto

Un uomo di 43 anni, alla guida di una Alfa, ha sfondato un posto di blocco perdendo la vita. Nessun ferito tra le forze dell'ordine

Bimba morta in un incendio, è stata la madre
Bimba morta in un incendio, è stata la madre

Un normale posto di blocco si è trasformato in tragedia nella notte a Policoro, nel materano, quando un’auto elude un primo controllo e tenta la fuga – finendo però per scontrarsi con un’altra vettura dei carabinieri, anch’essa atta a operare un posto di blocco. Il fuggitivo, un 43enne della zona, ha perso la vita mentre tutti gli agenti sono illesi.

Lo scontro è avvenuto nella notte, sulla strada statale Sinnica, quando un uomo – alla guida di un’Alfa Romeo 156 – non ha rispettato, per motivi ancora da chiarire, un posto di blocco e si è dato alla fuga; i militari si sono lanciati all’inseguimento della vettura che ha terminato la sua corsa su una vettura in sosta dei carabinieri, anche loro operativi in un posto di blocco, procurando un impatto fatale per il conducente. Gli agenti del secondo posto di blocco sono riusciti a schivare l’impatto e salvarsi.

Gli inquirenti sono all’opera per comprendere le cause della fuga del 43enne e stanno indagando sulla sua vita.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.