Maltempo: evacuate 100 famiglie in provincia di Salerno

100 famiglie sono state evacuate in provincia di Salerno a causa dell'ondatadel l'ondata di maltempo che si è abbattuta sulle zone pedemontane

Il maltempo non dà tregua, soprattutto al sud dove in queste ore sono state evacuate 100 famiglie in via precauzionale.

Le conseguenze del maltempo

L’ordinanza è stata firmata dal sindaco di Nocera Inferiore, in provincia di Salerno, e riguarda i residenti nelle fasce pedemontane. Infatti, la sala operativa regionale ha segnalato nelle scorse ore il rischio di alluvioni e colate di fango a seguito delle forti piogge che si sono abbattute sulla zona.

Inoltre nello stesso comune il sindaco ha disposto il divieto di avvicinarsi ai corsi d’acqua e di sostare con le auto in prossimità dei sottopassi. Anche il cimitero cittadino è stato chiuso a causa degli allagamenti. Anche a Sarno vale la stessa prescrizione. Qui però vige anche Il divieto di transitare in parchi e zone alberate.

A Siano invece, a risentire del maltempo è il consueto mercato domenicale che è stato annullato.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.