Migranti senza vita scoperti a bordo di un gommone: si indaga

Due migranti sono stati scoperti senza vita a bordo di un gommone. Disposta l’autopsia sul corpo delle persone trovate: indagano i Carabinieri.

Migranti, nuovo sbarco a Leuca
Migranti, nuovo sbarco a Leuca (foto repertorio AdnKronos)

Due migranti sono stati scoperti senza vita in Sardegna dalla Guardia Costiera di Arbatax a largo di Tertenia. I corpi di due uomini, in avanzato stato di decomposizione, erano a bordo di un gommone alla deriva ormai da diversi giorni. L’imbarcazione, senza motore e remi, è stata avvisata da uno yacht che ha lanciato l’allarme. Ennesimo episodio che fa da spola con lo stallo della Alan Kurdi.

Due i migranti morti sul gommone, le indagini

I due corpi si trovano presso l’obitorio sito all’interno dell’ospedale di Lanusei: disposta l’autopsia per comprendere le cause della morte. Secondo gli inquirenti, il barchino potrebbe essersi sganciato dalla cosiddetta “nave madre”. I Carabinieri hanno dato il via alle attività investigative per comprendere cosa sia realmente accaduto.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.