Cadavere ritrovato nel lago d’Iseo senza documenti

Un cadavere è stato ritrovato nel lago d'Iseo senza nessun documento. Il corpo appartiene ad un uomo, sono state avviate le procedure per l'identificazione

accoltella-moglie
(Foto di repertorio)

Il cadavere di un uomo è stato ritrovato nel lago d’Iseo, mentre galleggiava sulla superficie vicino all’imbarcadero di Iseo intorno alle 11 di questa mattina. La macabra scoperta è stata fatta da alcuni passanti che stavano passeggiando sulla riva.

Le operazioni per il recupero della salma sono iniziate immediatamente, e il cadavere è poi stato trasportato all’ospedale civile di Brescia, dove nel reparto di medicina legale saranno effettuate tutte le analisi del caso.

Dell’uomo ritrovato nel lago d’Iseo non si conosce per ora l’identità né le cause per le quali è finito in acqua. Infatti, sul corpo dell’uomo non sono stati ritrovati documenti che possano aiutare nell’identificazione. La polizia ha però avviato le indagini, cominciando dalla lista di persone scomparse nella zona.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.