Operai del cimitero non ricevono lo stipendio: portano le bare in Comune

Bare davanti al municipio a Napoli
Bare davanti al municipio a Napoli

Un gruppo di operai del municipio di Napoli, per protestare per il mancato versamento dello stipendio, si sono inventati una protesta davvero singolare. I dipendenti della società Multiservizi, che si occupa dei servizi di sepoltura in due cimiteri cittadini, hanno infatti deciso di sistemare della bare vuote nei pressi del Comune.

Una storia che può sembrare divertente, ma che in realtà è molto tragica. I lavoratori, in pratica, non ricevono lo stipendio da circa due anni. Inoltre, nei mesi appena trascorsi, alcuni dipendenti sono stati licenziati, altri invece trasferiti in diverse città. Stando a quanto ha riportato dall’Ugl, il Comune di Napoli avrebbe pagato l’azienda. Questa però non avrebbe versato gli stipendi.

Come riporta Il Giornale, oltre alle bare, i dipendenti della Multiservizi hanno mostrato cartelli e striscioni provocatori nei confronti dell’impresa per cui lavorano. Alcuni si sono anche sistemanti all’interno delle casse, facendo finta di essere morti.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.