Agguato a Casal Bruciato, tre colpi contro 48enne

Un uomo di 48 anni è stato ferito gravemente nel corso di un agguato a Casal Bruciato (Roma). Ricoverato in codice rosso in seguito a tre colpi di pistola.

Un agguato è avvenuto all’interno dell’androne di un palazzo sito in via Diego Angelo a Casal Bruciato (Roma). Un uomo di 48 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato colpito da tre proiettili. La persona è stata aggredita da tre/quattro persone. I familiari hanno allertato il personale sanitario: l’uomo si trova il condizioni gravissime all’ospedale “Sandro Pertini”.

Agguato a Casal Bruciato, le condizioni dell’uomo

Prosegue l’attività investigativa per comprendere l’origine dell’accaduto. Il commando, dopo la chiamata dei soccorsi, si è messo in fuga facendo perdere le proprie tracce. A sparare potrebbe essere stato soltanto uno dei presenti all’agguato. La vicenda è accaduta intorno alle ore 22 di domenica 27 ottobre. Sul posto anche il personale di Polizia che si è messo subito sulle tracce del killer e dei sodali che hanno preso parte all’azione.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.