Anziana uccisa in casa: arrestato figlio della badante

Un giovane di 23 anni è accusato del delitto di un’anziana. La donna di 91 anni è stata uccisa in casa: si cerca un complice.

Donna uccisa a Ravenna
Donna uccisa a Ravenna (foto repertorio)

Una donnna anziana è stata uccisa a Tolfa. Nel paese in provincia di Roma, Diva Compagnucci, 91 anni, era molto conosciuta per aver lavorato come insegnante. Il corpo della vittima è stato scoperto nella propria abitazione. I Carabinieri hanno avviato le indagini: fermato il figlio della badante.

All’origine del delitto vi sarebbe una rapina per un totale di circa 100 euro e di qualche oggetto prezioso. L’allarme è stato dato dalle figlie che si erano recate a casa della donna.

Anziana uccisa a Tolfa, cosa si conosce sull’omicidio

Alcuni malviventi sarebbero entrati nella casa pensando che la donna non fosse all’interno dell’appartamento. Alla vista della 91enne la decisione di picchiarla con violenza: le ferite avrebbero causato il decesso della donna. Gli inquirenti stanno cercando il presunto complice. Il caso di violenza, parso subito evidente viste le ferite al volto della 91enne, ha dato il via alle indagini e alla soluzione del caso in poco tempo.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.