Abu Bakr al-Baghdadi è morto, Meloni: “Non abbassare la guardia”

Giorgia Meloni commenta la notizia secondo cui il leader dell'Isis Abu Bakr al-Baghdadi è morto dicendo che non bisogna abbassare la guardia

Giorgia Meloni Conte
Giorgia Meloni (foto repertorio)

Abu Bakr al-Baghdadi è morto, ma non per questo bisogna abbassare la guardai sull’Isis. Questo è l’avvertimento lanciato dalla Presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni dopo l’annuncio fatto dal Presidente Usa Donald Trump a proposito della morte del leader dell’Isis. Il quale, secondo quanto riferito dal Presidente americano, sarebbe morto in un raid “come un codardo”.

Il commento italiano alla morte di Abu Bakr al-Baghdadi

Scovato e ucciso nel suo nascondiglio Al Baghdadi, il capo dei tagliagole del Califfato che ha incendiato il Medio Oriente facendo strage anche delle minoranze cristiane”, scrive su Twitter. “Un durissimo colpo ai terroristi islamici dell’Isis, che hanno insanguinato anche le città europee. Importante non abbassare la guardia”, conclude.

Congratulazioni arrivano invece dal Premier Conte, che sempre su Twitter ha scritto: “Le nostre congratulazioni e il nostro sostegno al Presidente Donald Trump e agli uomini e alle donne che sono impegnati incessantemente nella comune lotta al terrorismo”.