Raggirava gli anziani: arrestata insegnante di religione

Un'insegnante di 59 anni raggirava anziani e persone psicologicamente deboli per appropriarsi dei loro beni, usando come alibi la sua professione

Peste suina, sequestro ingente a Padova
Peste suina, sequestro ingente a Padova (foto repertorio)

La Guardia di Finanza ha arrestato un’insegnante perché raggirava anziani o disabili per impadronirsi dei loro beni. La donna, una 59enne che insegnava in una scuola pubblica nel messinese, è accusata ora di circonvenzione di incapace.

L’insegnante di religione che raggirava gli anziani

Pare che la donna fosse un’assidua frequentatrice di opere caritatevoli di diversi generi. Dalle mense dei poveri, a chiese e case di riposo o strutture della Caritas. Proprio grazie a queste sue frequentazioni, e alla sua professione aveva un ottimo alibi. Poteva quindi avvicinare e conquistare la fiducia di anziani e persone psicologicamente deboli. L’operazione è stata denominata “I samaritani”. Gli agenti hanno potuto così perquisire la casa della donna.

All’interno i finanzieri hanno trovato istruzioni per riti magici in grado di rimuovere le vibrazioni negative dalle case, una “corazzi di protezione” con simbologia del settore, un “captatore tri-sensor”, ma anche un talismano che assicurerebbe una protezione duratura.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.