Ragazzo morto a Roma, Open prende un suo post e lo chiama “sovranista”

Lucca Sacchi, un ragazzo di appena 24 anni, è morto questa mattina di giovedì 24 ottobre a Roma a causa di un colpo di pistola alla testa.

Ragazzo ucciso a Roma, Open lo chiama
Ragazzo ucciso a Roma, Open lo chiama "sovranista"

Lucca Sacchi, un ragazzo di appena 24 anni, è morto questa mattina di giovedì 24 ottobre a Roma a causa di un colpo di pistola alla testa. Il giovane era rimasto ferito dopo aver tentato di difendere la sua fidanzata da uno scippo. Tanto il cordoglio che è arrivato da ogni parte d’Italia e da molti esponenti di ogni parte politica.

Ragazzo morto a Roma, Open: “Era sovranista”

C’è qualcuno, però, che ha spulciato nella vita privata di Luca per ricostruire il suo “profilo”. Questo forse per capire se ci possa essere qualche altra spiegazione dietro la morte del giovane che non sia la semplice “fatalità”. È quello che ha fatto Open, il giornale di Enrico Mentana. In un pezzo che riporta la Biografia di Luca viene aggiunto un post che il giovane aveva scritto addirittura 3 anni fa. “Terrorista islamico uccide due poliziotti a Parigi – scriveva Luca -. La sinistra che spalanca le porte all’Islam, in Italia e in Europa, è complice di tutto il sangue innocente che sta scorrendo”. Subito arriva il commento dell’autrice dell’articolo, che alla biografia del 24enne aggiunge:Era un giovane di idee sovraniste, come si vede chiaramente”.

Non si è fatta attendere la replica di alcune pagine etichettate appunto come “sovraniste”. “Luca è morto per salvare la sua ragazza. Non abbiamo dubbi che fosse uno di noi”, dice Radical Chic boriosi. E ancora: “Luca Sacchi è stato un eroe, nel suo piccolo. Posso solo vantarmi di aver condiviso le sue stesse idee, almeno stando alle fondamentali ricerche di Open”.

Il ragazzo, comunque, come racconta chi lo conosceva, era “un tipo a posto”. “Uno sportivo” che “lavorava in palestra”. Quindi gli amici e i colleghi sono sicuri: “Non si è trattato di un regolamento di conti”. In ogni caso, era fondamentale riportare le presunte idee politiche, peraltro risalenti a 3 anni fa, di un giovane morto per salvare la sua ragazza? Avrebbero mai potuto bastare per essere la giustificazione, o anche solo la spiegazione, di un omicidio?

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.