Figlio di Grillo indagato per stupro, la madre sentita in Procura

Parvin Tadjk, moglie di Beppe Grillo, è stata sentita in merito a suo figlio, Ciro, indagato per stupro assieme a tre amici.

Figlio di Beppe Grillo indagato per stupro
Figlio di Beppe Grillo indagato per stupro

Parvin Tadjk, moglie di Beppe Grillo, è stata sentita in merito a suo figlio, Ciro, indagato per stupro assieme a tre amici. “Non ho sentito nulla. Dormivo, avrebbe dichiarato in Procura. Questa estate, infatti, nella villetta dove sarebbe avvenuto lo stupro, c’era anche lei.

Figlio di Grillo indagato per stupro, la madre sentita in Procura

Come riporta Il Giornale, il presunto stupro risalirebbe al 16 luglio. Una giovane studentessa ha raccontato di essere stata violentata nella casa di famiglia di Grillo in Costa Smeralda dal 19enne in compagnia di tre amici.

La Procura, che aveva già sentito i quattro ragazzi accusati, che hanno respinto ogni accusa, è dunque passata ad ascoltare Parvin Tadjk. Quest’ultima si trovava sì nella villa, ma in un appartamento separato, solo adiacente alla camera del figlio. Da lì dunque non avrebbe “sentito nulla”. Gli inquirenti ora proveranno ad ascoltare una domestica, presente nell’abitazione durante la presunta violenza sessuale.


Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.