Bari, uomo licenziato minaccia di gettarsi da un ponte

Un dipende di Ferrovie dello Stato minaccia il gesto estremo dopo il licenziamento

Un ex operaio di Ferrovie dello Stato ha minacciato di gettarsi dal Ponte Adriatico, stamane, a Bari dopo aver ricevuto la notizia del licenziamento.

Sul posto sono accorsi vigili del fuoco, carabinieri e 118 nel tentativo, poi riuscito, di far desistere l’uomo dal gesto estremo – dopo circa un’ora di trattativa.

Stamattina era prevista una manifestazione per protestare contro alcuni licenziamenti e tagli che, un’azienda appaltatrice starebbe effettuando. In particolare i lavoratori si sarebbero ritrovati a lavorare, anziché 7 ore al giorno, appena 45 minuti.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.