Spari al pronto soccorso a Salerno, ci sono feriti

Ci sono stati degli spari al pronto soccorso di Cava de’ Tirreni, in provincia di Salerno. La vicenda è accaduta questo pomeriggio, di lunedì 21 ottobre.

Spari nel pronto soccorso
Spari nel pronto soccorso

Ci sono stati degli spari al pronto soccorso di Cava de’ Tirreni, in provincia di Salerno, secondo una prima ricostruzione, sarebbe esplosa improvvisamente una lite all’interno della struttura ospedaliera tra due persone. La vicenda è andata in scena questo pomeriggio, di lunedì 21 ottobre.

In seguito alla sparatoria sarebbero rimaste ferite almeno due persone. Non si hanno ancora notizie certe sulle loro condizioni. Il litigio sarebbe avvenuto a causa di un mancato ricovero in ospedale. A questo punto, infatti, una persona non ancora identificata avrebbe tirato fuori una pistola e avrebbe da lì a poco fatto fuoco. Gli spari avrebbero potuto causare una strage.

Per ora sarebbero solo due le persone rimaste ferite. Entrambe sono adesso sottoposte a un delicato intervento chirurgico. Spetta ora ai carabinieri della locale tenenza di Cava de’ Tirreni e i poliziotti del locale commissariato indagare sulla dinamica della sparatoria.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.