Omicidio Desirée Mariottini, quattro persone a processo

Il processo per l'omicidio di Desirée Mariottini vede al centro dell'inchiesta quattro persone. La giovane fu trovata senza vita in un casolare nel 2018.

Omicidio Desirée Mariottini
Omicidio Desirée Mariottini (foto AdnKronos)

Emergono novità sul caso dell’omicidio Desirée Mariottini. La 16enne fu trovata senza vita tra il 18 e il 19 ottobre 2018. Il corpo senza vita della giovane si trovò in un immobile abbandonato nel quartiere San Lorenzo a Roma. La decisione arriva dal gup che si sta occupando delle indagini.

Omicidio Desirée Mariottini, le novità

Sono quattro le persone accusate di omicidio volontario e violenza sessuale di gruppo. Le altre accuse sono di cessione e somministrazione di droghe ai minori. Sono sotto processo i cittadini nigeriani Alinno Chima, Mamadou Gara, detto paco, Yusef Salia e Brian Minthe: i quattro provengono da Nigeria, Ghana e Senegal.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.